Anas assume nuovo personale

Anas, Azienda Nazionale Autonoma delle Strade, sta cercando nuovo personale da assumere a tempo indeterminato o con contratto di apprendistato: le figure professionali fanno riferimento in particolare Operatori Specializzati, Cantonieri e Capo Cantonieri, con candidatura entro e non oltre la data del 31 gennaio 2018.

Più nel dettaglio, ad oggi Anas sta selezionando personale per la copertura di 303 posti di lavoro per figure diverse e con possibilità di inserimento anche per giovani senza esperienza.

Le posizioni aperte sono così suddivise:

  • 121 Operatori Specializzati: richiesto assolvimento dell’obbligo scolastico, patente C o superiore e abilitazione alla guida di autocarri e mezzi operativi, esperienza di almeno un anno come operatore specializzato, addetto alla guida di mezzi sgombraneve e/o spargisale e/o mezzi pesanti e/o in attività di manutenzione, cura e ripristino delle tratte stradali, idoneità fisica alle mansioni, cittadinanza italiana ed straniera con adeguata conoscenza dell’Italiano. Preferibile possesso di carta di qualificazione del conducente merci (veicoli della categoria C1, C e / o C+E per trasporto professionale) in corso di validità.
  • 94 Cantonieri Apprendisti: richiesta età compresa tra i 18 e i 29 anni, patente di guida di categoria B, diploma di scuola dell’obbligo, idoneità fisica alle mansioni, cittadinanza italiana ed straniera con adeguata conoscenza dell’Italiano.
  • 88 Capo Cantonieri: richiesto diploma, patente di guida di categoria B, idoneità alle mansioni da svolgere, almeno 2 anni di esperienza nell’ambito della manutenzione, cura e ripristino di opere e/o di tratte stradali, nel coordinamento di squadre di manutenzione, cittadinanza italiana o straniera con adeguata conoscenza della lingua italiana.

Per quanto concerne i luoghi di assunzione, i posti saranno distribuiti in diverse regioni italiane in base alla richiesta fra Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Puglia.

Maggiori informazioni possono essere ottenute sul sito ufficiale Anas.

Leave a Reply

Contenuto bloccato  
Contenuto bloccato