Come valutare i risultati di trading

Indipendentemente dall’esito di qualsiasi operazione di trading – positiva o negativa – un buon trader non potrà che cercare di ripercorrere l’intero processo per capire cosa si è fatto bene e cosa si è sbagliato.

Dunque, se vuoi valutare i risultati di trading è innanzitutto importante capire in che modo hai individuato quella che ritenevi essere una buona opportunità. Lo hai fatto perché ti sei basato sull’analisi tecnica, su una analisi fondamentale o su una combinazione delle due analisi?

Cerca di esaminare il tuo trade in questo modo, perché ti aiuterà a identificare i tuoi punti di forza e di debolezza come trader fondamentale o tecnico. Ad esempio, se l’analisi tecnica genera più compravendite vincenti, probabilmente vorrai dedicare più energia a questo approccio.

Domandati poi come si è svolto il piano di trading. La dimensione della posizione è stata sufficiente a soddisfare gli scenari di rischio e di premio, o era troppo grande o troppo piccola? Avresti potuto entrare a un livello migliore? Quali strumenti avresti potuto utilizzare per migliorare i tempi di ingresso? Hai avuto abbastanza pazienza o ti sei affrettato a pensare che non ne avresti mai più avuto la possibilità? Il tuo take profit era realistico o una utopia? Il mercato ha rispettato la tua scelta dei livelli di take profit? Poniti evidentemente le stesse domande sul livello di stop-loss e usa le risposte per affinare la dimensione della tua posizione, il livello di entrata e l’inserimento di ordini in futuro.

È poi importante analizzare come è stata gestita l’operazione dopo che è stata aperta? Sei stato in grado di monitorare efficacemente il mercato mentre il tuo trade era attivo? Se sì, come? Se no, perché no? Le risposte a queste domande rivelano molto su quanto tempo e dedizione puoi dedicare al tuo trading. Hai modificato il tuo piano di trading lungo il percorso? Hai modificato gli ordini stop-loss per proteggere i profitti? Hai realizzato profitti parziali? Hai chiuso l’operazione in base al tuo piano di trading o il mercato ti ha sorpreso in qualche modo? In base alle tue risposte, imparerai che ruolo possono aver giocato le tue emozioni e quanto sei disciplinato come trader!

Ricorda, nel far ciò, che non ci sono risposte giuste e sbagliate in questo processo di revisione, ma cerca comunque di essere il più possibile onesto con te stesso. Nessun altro conoscerà mai le tue risposte, e tu hai tutto da guadagnare identificando ciò in cui sei bravo, e ciò in cui non sei così bravo.

 

Leave a Reply