Come spendere meno per il conto corrente

banca soldiIl conto corrente bancario è ormai una necessità, non averlo è altamente sconsigliato, perché gestire tutti i nostri pagamenti in contanti sarebbe impensabile. Purtroppo però anche il conto corrente può rivelarsi una spesa ingente, soprattutto se aperto presso alcuni istituti bancari, che spremono ogni centesimo possibile dai loro correntisti.

Come spendere meno per il conto corrente

Spendi troppo per il conto corrente bancario? Scopri come risparmiare con la domiciliazione bancaria e con l’home banking. Anche se alcune banche propongono ai loro correntisti dei contratti all inclusive, che dietro pagamento di un abbonamento mensile consentono di svolgere gratuitamente una serie di operazioni, molto spesso alcuni servizi aggiuntivi sono comunque a pagamento. Ad esempio pagare le bollette, o anche ricevere l’estratto conto a casa. Per quanto riguarda le bollette, per le utenze della casa o per qualsiasi altra cosa, il pagamento è dovuto anche se l’operazione si effettua in posta, o direttamente in banca. Si tratta di cifre abbastanza basse, ma se si sommano tutte le bollette di un anno allora il totale può diventare decisamente importante. Per evitare questo inutile esborso è possibile attivare la domiciliazione bancaria, che in tantissime banche è totalmente gratuita.

Cosa si paga alla banca

La maggior parte dei conti correnti bancari comprendono un certo numero di operazioni da poter svolgere gratuitamente. Per conoscere questo dato è importante leggere a fondo il contratto che si stipula con la banca, che deve riportare le cifre precise da pagare per ogni operazione esclusa dal pacchetto iniziale, così come il dettaglio di quali operazioni sono invece gratuite. Per esempio ci può essere un certo numero di assegni e di bonifici che si possono svolgere gratuitamente, mentre il numero eccedente si paga e a volte anche molto salato. Una volta conosciuto questo dato è bene monitorare l’utilizzo delle operazioni gratuite; nel caso in cui un certo tipo di operazione sia stata svolta per il numero di volte massimo possibile le successive sarebbe opportuno rimandarle al mese successivo.

Conti correnti online

Per risparmiare sul conto corrente conviene scegliere la formula online. Sono tanti infatti gli istituti bancari che consentono di fare qualsiasi operazioni online senza spendere alcunché. In pratica è possibile fare tutti i bonifici e i versamenti che si desiderano, comprese le domiciliazioni bancarie delle bollette, senza sborsare neppure un euro. Alcune banche online offrono conti correnti totalmente gratuiti, per i quali non si deve pagare, neppure per avere la carta di credito o per i prelievi con il bancomat.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi