Trading USA, crescono i dati sugli ordini durevoli

prestito banconoteGiornata non ricchissima di dati macro sul fronte USA, ma non per questo povera di contenuti. Cominciamo da quelli sugli ordini di beni durevoli a ottobre (stima preliminare) che sono attesi in rialzo di 1 punto percentuale su base mensile dopo -0,3 per cento mese su mese di settembre, grazie a un ampio rimbalzo dell’aeronautica civile. Al netto dei trasporti, la variazione dovrebbe essere più contenuta (+0,2 per cento mese su mese). Gli ordini di beni capitali al netto di difesa e aerei dovrebbero riprendersi, con un aumento di 0,3 per cento mese su mese, dopo la correzione di settembre (-1,3 per cento su base mensile).

Ancora, le vendite di case nuove a ottobre sono previste in calo a 590 mila da 593 mila di settembre. L’attività nel settore immobiliare continua a essere frenata da vincoli all’offerta, legata sia ai siti edificabili sia alla disponibilità di manodopera specializzata; alcuni costruttori stanno spostando la produzione verso edifici che usano moduli prefabbricati, per aggirare la difficoltà di operare l’intera costruzione in loco.

La fiducia dei consumatori rilevata dall’University of Michigan a novembre (finale) dovrebbe correggere modestamente a 91 dopo l’ampio rialzo della stima preliminare (91,6, +4,4 punti). L’indagine dovrebbe mostrare una stabilizzazione delle condizioni correnti e delle aspettative. Anche le aspettative di inflazione dovrebbero rimanere sui livelli più elevati visti a settembre, confermando che il minimo è probabilmente alle spalle.

Infine, è giornata di pubblicazione dei verbali FOMC, che dovrebbero tuttavia mostrare un aumento di consenso per un rialzo dei tassi in tempi relativamente ravvicinati. Probabilmente la riunione di dicembre del FOMC sarà quella giusta per ritoccare in aumento i tassi, esattamente come avvenne un anno fa di questi tempi.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi