Trump non si fida dei dati sull’estero

Qualche giorno fa il Wall Street Journal ha riportato che l’Amministrazione Trump avrebbe richiesto al Census Bureau di effettuare il riconteggio degli effettivi dati del commercio estero, escludendo dalle esportazioni le riesportazioni, cioè quei beni che sono importati negli Stati Uniti ed esportati senza creazione di valore aggiunto. Un chiaro intento di vederci meglio in un contesto che per gli USA sembra essere sempre più cruciale, anche e valutato l’approccio protezionistico di Donald Trump e la sua attenzione spasmodica nei confronti della difesa delle posizioni interne.

Ebbene, secondo quanto afferma la nuova base di definizione, il deficit commerciale degli Stati Uniti sarebbe in realtà più ampio (pare, oltre del 30 per cento), e si manifesterebbe in misura particolarmente marcata per i paesi che partecipano all’area del NAFTA (in particolar modo, il deficit con il Messico passerebbe da 63 miliardi di dollari a 115 miliardi di dollari). Sempre secondo quanto riferito dal media americano, l’Amministrazione Trump intenderebbe presentare i nuovi dati in Congresso, sebbene non sia ancora chiaro se questi supporti statistici possano essere utilizzati anche per poter aggiornare la definizione ufficiale delle esportazioni.

Insomma, Trump non si fida delle statistiche ufficiali relative alla bilancia commerciale degli Stati Uniti o, per lo meno, ha dimostrato di non gradire il modo con cui vengono calcolati i “biglietti da visita” macroeconomici, con riferimento al rapporto tra import ed export. Vedremo se, nei prossimi mesi, a tale velato interesse nel riconteggio dei flussi commerciali in ingresso e in uscita seguiranno delle iniziative più pragmatiche, atte magari a stabilire una modificazione della base di calcolo degli stessi dati e, di conseguenza, dei margini di riflessione e di valutazione che è possibile avanzare sugli stessi…

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi