CFD, cos’è il trailing stop?

Probabilmente, il momento di conflitto più comune in ambito di trading CFD è il grado di rischio in ogni transazione. Indipendentemente dal fatto che un mercato sia ben orientato o meno secondo le proprie preferenze, la minaccia che le cose vadano male è sempre presente, e con il peso del leverage sulla schiena, questa può essere una prospettiva molto scoraggiante!

Ebbene, uno dei mezzi più comuni per contrastare questo rischio, insito nella natura stessa del margined trading, è quello di introdurre stop loss. Gli stop loss stabiliscono un punto di cut-off in corrispondenza del quale la perdita è limitata, rispettando pertanto le proprie tolleranze ai risultati negativi.

Leggera variazione rispetto allo stop loss tradizionale, i trailing stop adottano il concetto di limitare le perdite ad un livello completamente nuovo, fornendo un ulteriore vantaggio grazie alla loro funzione “trailing” che permette ai trader di aumentare automaticamente i loro stop man mano che i mercati vanno in profitto.

Insomma, se gli stop loss sono una sorta di “linea di base fissa” contro la quale la vostra è protetta, i trailing stop sono una creatura molto più flessibile, anche se simile. Invece di fissare ad un punto definito in termini assoluti, i trailing stop si muovono in linea con il mercato, ma solo nella misura in cui ciò avvantaggia il trader. Quando i mercati si muovono a tuo favore, il trailing stop viene contestualmente innalzato, e dove i mercati si muovono contro di te, il trailing stop si blocca in posizione per fornire l’effetto di uno stop loss tradizionale.

Dunque, i trailing stop sono un’innovazione davvero molto utile per i trader, e possono permettere che il profilo di rischio di una data transazione venga in qualche modo ridotto quando i mercati si muovono parzialmente a proprio favore. Naturalmente, questo non vuol dire che eliminano il rischio – se così fosse, saremo tutti molto contenti! Ma ciò che i trailing stop possono darti è una protezione flessibile e robusta contro le inversioni di mercato, proteggendo i profitti e riducendo al minimo le perdite per quanto possibile – una combinazione ideale per qualsiasi trader di CFD!

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi