Cosa sono le joint venture

Una joint venture è un’impresa commerciale condotta da due o più persone o organizzazioni per condividere le spese e (si spera) i profitti di un particolare progetto commerciale. Una joint venture non è un’organizzazione aziendale nel senso di proprietà, partnership o società, bensì un accordo tra le parti per uno scopo particolare e, di solito, un periodo di tempo definito.

Le joint venture possono essere molto informali, tanto da concludersi con un accordo non scritto tra due aziende finalizzato a condividere uno stand ad una fiera, ma il più delle volte fare riferimento ad accordi estremamente complessi, come un consorzio di grandi aziende elettroniche che si uniscono per sviluppare nuovi microchip. Il fattore chiave di una joint venture partnership è naturalmente il suo obiettivo unico e definibile.

Le joint venture sono cresciute in popolarità negli ultimi anni, nonostante il tasso di fallimento relativamente elevato di tali sforzi per varie determinanti. I proprietari di piccole imprese creative sono d’altronde stati in grado di utilizzare questa strategia aziendale a proprio vantaggio nel corso degli anni, anche se la pratica rimane una principalmente associata alle grandi aziende.

Ad ogni modo, rimane piuttosto chiaro che la maggior parte delle joint venture sono costituite allo scopo ultimo di risparmiare denaro, andando ad aggregare diverse funzioni e andando a creare delle migliori sinergie che possano rendere più efficace il proprio operato. E questo vale sia per i piccoli negozi di quartiere che accettano di pubblicizzare congiuntamente sul settimanale, sia per le compagnie petrolifere internazionali che accettano di lavorare insieme per scopi di esplorazione o estrazione di petrolio e gas.

Insomma, le joint venture sono una forma di collaborazione tra imprese particolarmente interessante perché consente alle aziende di condividere sia i rischi che i costi. In ogni caso, trattandosi il più delle volte di una forma di collaborazione complessa, al fine di evitare ogni possibile pregiudizio derivante da tale partnership, è fondamentale predisporre un contratto piuttosto dettagliato sui propri diritti e gli obblighi di questa formula. L’assistenza di un bravo consulente è in questo caso fortemente consigliata per poter evitare che i vantaggi della JV possano trasformarsi in pregiudizi…

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi