Cos’è e come funziona il mercato azionario

Il mercato azionario è un mercato privato o pubblico dove è possibile effettuare la negoziazione di azioni di società quotate nello stesso mercato regolamentato, ad un prezzo concordato che sarà il frutto dell’incontro della domanda e dell’offerta.

Le aziende quotate ricevono infatti un valore dagli investitori, e il valore complessivo della società sarà suddiviso in molte azioni. Queste azioni possono essere acquistate o vendute (aumentando o diminuendo il valore della società a seconda dei rapporti di forza che vengono a determinarsi sul mercato stesso).

Ora, è importante sapere, a beneficio dei neofiti di questo argomento, che quando si acquistano azioni, si finisce con il possedere essenzialmente un piccolo pezzo di quella società, di cui si sono appena acquistati i titoli. In altri termini, diventerai un azionista. Quindi, più azioni acquisti, più grande sarà la porzione di società che possiedi. Se il valore della società aumenta, il valore delle tue azioni aumenta. Se il valore della società diminuisce, il valore delle tue azioni diminuisce.

Quando la società realizza un profitto, potrai ricevere una parte di questo profitto sotto forma di dividendi; il profitto sarà diviso tra tutte le persone che possiedono le azioni.

Il possesso di azioni è normalmente chiamato equity. Ci sono due tipi principali di azioni – azioni privilegiate e azioni ordinarie – e ci sono molti vantaggi nel possedere azioni privilegiate rispetto alle azioni ordinarie.

Tra i principali c’è il fatto che quando si possiede un’azione privilegiata, il dividendo viene pagato prima del pagamento dei dividendi ai possessori di azioni ordinarie. Inoltre, un’azione privilegiata paga tipicamente un dividendo fisso che non oscilla, a differenza del dividendo di un’azione ordinaria.

Ulteriormente, i detentori di azioni privilegiate hanno un diritto maggiore sul patrimonio della società. Ad esempio, in caso di fallimento, i detentori di azioni privilegiate vengono pagati per primi, ovvero prima dei detentori di azioni ordinarie.

Naturalmente, se investi come day trader tutto questo non è importante, e non dovresti davvero preoccuparti dei diversi tipi di azioni o dei rendimenti dei dividendi, dato che stai investendo in un’azione solo per pochi minuti o ore!

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi