Cos’è il Lunedì nero?

understanding-3187598_1920Il Lunedì nero si riferisce a tre distinti crolli del mercato azionario che coincidono con il lunedì: il crollo del 19 ottobre 1987, quello del 28 ottobre 1929, e il crollo di correzione del mercato azionario del 24 agosto 2015.

Il lunedì nero del 1987 risulta essere il riferimento più comune per la frase. È stato il più grande singolo giorno di caduta percentuale dei mercati nella storia del mercato azionario. Questo giorno buio vide il Dow Jones Industrial Average precipitare addirittura del 22,61% il 19 ottobre 1987, quando il mercato crollò di 508 punti a 1738,74 punti. Allo stesso tempo, l’S&P 500 crollò di 57,64 punti a 225,06 per una perdita del 20,4%. Il Dow non ha recuperato questa perdita per due anni.

Lo sfondo di questo crollo è iniziato con un mercato toro lungo cinque anni. Il Dow Jones era salito del 43% nel solo 1987. Questo lo portò ad un picco di 2.747,65 nella sessione di trading del 25 agosto 1987. Ha dunque tenuto nel range per un mese fino al 2 ottobre. A questo punto, i mercati cominciarono a scendere precipitosamente, perdendo il 15% nelle due settimane che portarono al lunedì nero.

Sono stati fatti vari studi per determinare cosa ha causato questo calo di quasi il 37% dei mercati in due settimane. L’analisi della Securities and Exchange Commission della SEC decise che il nervosismo dei commercianti per la legislazione contro le acquisizioni in fase di revisione nel Comitato Ways and Means della Camera.

Martedì 13 ottobre fu infatti introdotta questa legge, che è passata il 15 ottobre. In soli tre giorni, le azioni sono crollate di oltre il 10%, rappresentando il più grande declino di tre giorni nei mercati in 50 anni. I titoli che sono scesi più bruscamente si sono rivelati essere le società che avrebbero sofferto di più degli impatti della legislazione. Il disegno di legge aveva proposto di eliminare la deduzione fiscale sui prestiti per l’acquisizione di società. Il Congresso stava cercando di regolare meglio i mercati. Wall Street ha reagito con il lunedì nero. La sconvolgente proposta di proposta di deduzione fiscale è stata rimossa dal disegno di legge prima che passasse in legge dopo che il danno nei mercati azionari si erano già verificati.

 

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi