PayPal supporterà le criptovalute?

Alcune nuove indiscrezioni suggeriscono che il gigante dei pagamenti elettronici PayPal e la consociata Venmo stiano facendo un passo decisivo nell’adozione delle criptovalute nei propri sistemi. Ma quali sono i piani dei due operatori, e come potrebbero avere un impatto sul mercato criptovalutario nel prossimo futuro?

Secondo una fonte del settore, PayPal e Venmo abbracceranno l’uso delle criptovalute come Bitcoin in modo importante. La posizione dell’azienda è da tempo in opposizione alla tecnologia emergente che minaccia direttamente il suo modello di business, ma forse – considerato che non può sconfiggere tale nemico – ha pensato che non sarebbe un male allearsi con esso.

Peraltro, i collegamenti tra PayPal e il mondo dei pagamenti in criptovaluta non sono del tutto azzerati. Coinbase per esempio offre PayPal come opzione di prelievo per molti clienti. Nel frattempo, però, carta di debito MasterCard di PayPal non può effettuare transazioni su Coinbase.

Eppure, in un giorno non troppo lontano, PayPal e Venmo potrebbero fungere da gateway di pagamento fiat, proprio come l’applicazione Cash App fa per Bitcoin.

Fonti di Coindesk sostengono che PayPal lancerebbe l’opzione di acquistare le valute criptate direttamente dalla piattaforma stessa. PayPal e Venmo abiliterebbero anche un wallet criptovalutario in modo che gli asset possano essere conservati direttamente presso i propri sistemi.

Oltre a permettere agli utenti di acquistare le valute digitali direttamente da PayPal, l’operatore abiliterà anche la vendita diretta, e questo farà sì che le piattaforme funzionino efficacemente come un exchange.

Fonti aggiuntive supportano tali indiscrezioni, aggiungendo che il servizio potrebbe essere lanciato entro “tre mesi”. Vedremo se, effettivamente, sarà così.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi