Quali parole attraggono più clienti

Esistono delle parole che possono attirare più clienti? La risposta è assolutamente positiva, e diversi studi compiuti nella disciplina scientifica della neurovendita hanno effettivamente dimostrato che alcuni termini possono attivare il cervello di chi compra. Tutto dipende dal sistema reticolare, ovvero da quella centralina che regola l’attenzione nel sistema nervoso.

In altri termini, se una parola riesce ad attivare il sistema reticolare, allora l’informazione entra immediatamente e con efficacia nel campo attentivo. Se uno st[1]molo verbale non attiva il fascio neurale, invece, il nostro cervello qualifica quella sequenza di termini come un “rumore in sottofondo”. E, si intende, per l’azienda che sta utilizzando a fini di marketing quelle parole, non è certo una buona notizia. (altro…)

Cosa accade al creditore dopo un decreto ingiuntivo

hammer-719066_1920Negli ultimi anni, sono sempre di più gli italiani che non riescono a far fronte regolarmente a tutti i pagamenti. La conseguenza dei mancati pagamenti dei prestiti o finanziamenti è la richiesta di un decreto ingiuntivo da parte di creditori che intendono agire per il recupero crediti.

Il decreto ingiuntivo è il metodo più veloce che permette ai creditori di risolvere la questione di debito in breve tempo. Tuttavia, per il debitore ci sono delle conseguenze ed è per questo che bisognerebbe conoscere cosa comporta un decreto ingiuntivo prima di creare dei nuovi debiti. (altro…)

Cos’è la bilancia dei pagamenti

understanding-3187598_1920La bilancia dei pagamenti è un sistema di contabilità che misura le transazioni tra un Paese e il resto del mondo. Si divide nel conto dei pagamenti, che misura gli afflussi e i deflussi di reddito, principalmente derivanti dalle esportazioni (ovvero, il c.d. afflusso di reddito), dalle importazioni (ovvero, il c.d. deflusso di reddito), dai guadagni di investimento ricevuti o pagati e dai trasferimenti di denaro tra individui e organizzazioni.

Un sottoinsieme del conto dei pagamenti è dato dalla bilancia commerciale, che invece è la differenza tra le esportazioni di beni e servizi e le importazioni degli stessi. La spesa dei turisti che vengono in Italia dall’estero rappresenta in tal senso un’esportazione, mentre la spesa dei turisti italiani che si trovano all’estero è considerata come un’importazione. (altro…)

Cos’è il financial leverage?

Il financial leverage, o leva finanziaria, è l’uso di denaro preso in prestito (debito) per finanziare l’acquisto di beni, con l’aspettativa che il reddito o il guadagno di capitale dal nuovo bene superi il costo del prestito.
Nella maggior parte dei casi, il fornitore del debito porrà un limite a quanto rischio è pronto a prendere e indicherà un limite all’estensione della leva finanziaria che consentirà. Nel caso di un prestito garantito da beni, il fornitore finanziario usa i beni come garanzia fino a quando il mutuatario ripaga il prestito. Nel caso di un prestito a flusso di cassa, l’affidabilità creditizia generale della società è usata per sostenere il prestito.
Ma come funziona il financial leverage? (altro…)

Cos’è un financial advisor?

Il termine financial advisor viene utilizzato per indicare quanto in Italia è definibile come consulente finanziario, ovvero un professionista che offre assistenza – o, in alcuni casi, la gestione completa – delle tue finanze. Il termine generico “consulente finanziario” è usato per descrivere un’ampia varietà di persone e servizi, tra cui gestori di investimenti, consulenti finanziari e pianificatori finanziari. Un consulente finanziario può anche essere un servizio di gestione degli investimenti digitale chiamato robo-advisor.

Ciò premesso, possiamo aggiungere come i servizi forniti dai consulenti finanziari variano a seconda del tipo di consulente, ma in generale un consulente finanziario valuterà la tua attuale situazione finanziaria – compresi i tuoi beni, i debiti e le spese – e identificherà le aree di miglioramento. (altro…)

Assicurazioni sanitarie: le cause dell’osteoartrite

dollaro euroNonostante sia una condizione assicurata così frequente e così diffusa, i medici non conoscono la causa esatta dell’osteoartrite, sebbene sembri che si sviluppi quando il corpo non è in grado di riparare il tessuto articolare nel modo abituale. Colpisce spesso le persone anziane, ma può verificarsi a qualsiasi età.

È possibile che una parte dei fattori scatenanti siano genetici. Alcune caratteristiche genetiche aumentano il rischio di sviluppare l’osteoartrite e quando queste caratteristiche sono presenti, la condizione può verificarsi in persone giovani come 20 anni. (altro…)

Quanto crescerà il business della carne vegetale

La domanda di prodotti alternative alla carne “tradizionale” è cresciuta e continuerà a crescere in tutto il mondo, sebbene la relativa industria ha ancora ostacoli da superare in diverse parti del mondo, Italia inclusa. L’interesse mondiale per la ricerca del termine “carne vegetale” è comunque salito alle stelle all’inizio del 2019 mesi prima dell’offerta pubblica iniziale di Beyond Meat, secondo Google Trends, e oggi il settore globale dei sostituti della carne vale 20,7 miliardi di dollari, ma è destinato a crescere fino a 23,2 miliardi di dollari entro il 2024.
Una crescita che, secondo quanto rivela Elaine Siu, direttore generale del Good Food Institute Asia Pacific, è stimolata da preoccupazioni che vanno dal benessere degli animali alla sicurezza alimentare e alla pandemia di Covid-19. In quest’era di shock e instabilità, insomma, costruire una catena del valore a basso rischio significa concentrarsi su dove si trovano le opportunità, e lo spostamento verso la carne di origine vegetale non mostra segni di rallentamento. Tuttavia, permangono ostacoli per il mercato in piena espansione. (altro…)

Quando l’economia cinese supererà quella americana?

guadagno tradingLa Cina supererà gli Stati Uniti per diventare la più grande economia del mondo entro il 2028, ovvero cinque anni prima di quanto stimato in precedenza a causa dei contrastanti recuperi dei due Paesi dalla pandemia di Covid-19, ha detto una recente ricerca.

Da qualche tempo, un tema generale dell’economia globale è la lotta economica e di potere tra gli Stati Uniti e la Cina – ha specificato il Centre for Economics and Business Research in un report annuale pubblicato sabato. La pandemia COVID-19 e le corrispondenti ricadute economiche hanno certamente ribaltato questa rivalità a favore della Cina.

La CEBR ha detto infatti che la Cina ha gestito la pandemia in modo abile, con il suo rigido blocco iniziale, e i colpi alla crescita a lungo termine in Occidente hanno fatto sì che la performance economica relativa della Cina sia migliorata. La Cina si aspettava una crescita economica media del 5,7% all’anno dal 2021-25 prima di rallentare al 4,5% all’anno dal 2026-30. Sebbene gli Stati Uniti avrebbero probabilmente avuto un forte rimbalzo post-pandemico nel 2021, la loro crescita sarebbe rallentata all’1,9% all’anno tra il 2022 e il 2024, e poi all’1,6% in seguito. (altro…)

Cos’è il finanziamento al terrorismo

Il finanziamento del terrorismo è un’attività che fornisce fondi per le attività terroristiche. Può riguardare fondi raccolti da fonti legittime, come le donazioni personali e i profitti da imprese e da organizzazioni caritatevoli, nonché da fonti criminali, come il traffico di droga, il contrabbando di armi e altri beni, la frode, il rapimento e l’estorsione.

I terroristi usano tecniche come quelle tipiche del riciclaggio di denaro sporco per sfuggire all’attenzione delle autorità e per proteggere l’identità dei loro sponsor e dei beneficiari finali dei fondi. Tuttavia, le transazioni finanziarie associate al finanziamento del terrorismo tendono ad essere di importo inferiore rispetto al riciclaggio di denaro, e quando i terroristi raccolgono fondi da fonti legittime, l’individuazione e il tracciamento di questi fondi diventano più difficili. (altro…)

Cos’è il riciclaggio di denaro

Il riciclaggio di denaro è il processo utilizzato per mascherare la fonte di denaro o di beni derivanti da attività criminali. I reati a scopo di lucro comprendono una serie di attività illegali, dal traffico di droga e dal contrabbando alla frode, all’estorsione e alla corruzione. La portata dei proventi del crimine è significativa – stimata tra i 590 e i 1,5 trilioni di dollari in tutto il mondo ogni anno.

Il riciclaggio di denaro sporco facilita la corruzione e può destabilizzare le economie dei Paesi più sensibili. Inoltre, compromette l’integrità dei sistemi e delle istituzioni finanziarie legittime e fornisce al crimine organizzato i fondi necessari per condurre ulteriori attività criminali. È un problema globale e le tecniche utilizzate sono numerose e possono essere molto sofisticate. I progressi tecnologici nel commercio elettronico, la diversificazione globale dei mercati finanziari e lo sviluppo di nuovi prodotti finanziari offrono poi ulteriori opportunità per riciclare il profitto illegale e oscurare la pista del denaro che porta al crimine sottostante. (altro…)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi