Investire nell’argento

forex upUn ETF sull’argento è un fondo quotato in borsa che monitora l’andamento del prezzo di lingotti in argento o di azioni di società che investono su questa materia prima. Ed è, probabilmente, uno degli strumenti più intelligenti nelle mani di un investitore che cerca di esporsi a tale metallo prezioso. L’argento spesso evoca immagini di gioielli o monete lucenti, ma… si può forse rimanere sorpresi nel sapere che l’argento è principalmente un componente indispensabile per diverse industrie e prodotti chiave, in particolare per i dispositivi elettronici. (altro…)

CFD, cos’è il trailing stop?

Probabilmente, il momento di conflitto più comune in ambito di trading CFD è il grado di rischio in ogni transazione. Indipendentemente dal fatto che un mercato sia ben orientato o meno secondo le proprie preferenze, la minaccia che le cose vadano male è sempre presente, e con il peso del leverage sulla schiena, questa può essere una prospettiva molto scoraggiante! (altro…)

Il prestito personale: come richiederlo con pochi click.

iStock-1091431252Capita a tutti di avere qualche desiderio e, per realizzarlo senza affrontare la spesa in un’unica soluzione, è possibile richiedere un prestito personale; si tratta di un finanziamento non finaliz

 

zato all’acquisto di un bene o un servizio specifico, richiedibile da soggetti che abbiamo compiuto la maggiore età e siano residenti in Italia. (altro…)

CFD, cosa sono gli ordini stop loss e stop limit

Oltre ai semplici ordini di acquisto e di vendita, il trader che investe in CFD ha l’opportunità di inserire altri ordini più “complessi”, come gli stop loss e gli stop limit. Ma in che cosa consistono?

Per quanto attiene gli Stop Loss, al di là delle basi dell’acquisto e della vendita, che è condotta in modo abbastanza ovvia attraverso – appunto – ordini di acquisto e vendita diretti, lo stop loss è probabilmente l’ordine più comunemente implementato, fornendo ai trader un meccanismo cruciale attraverso il quale possono gestire la loro esposizione al rischio. (altro…)

Quali sono i più famosi exchange centralizzati

Se sei nuovo nel mercato delle criptovalute, probabilmente ti troverai maggiormente a tuo agio avendo a che fare con un exchange centralizzato che, magari, ti permetta di effettuare scambi tra valuta fiat e valuta digitale. E questo è proprio il motivo per cui gli exchange che hanno fornito questo servizio sono diventati tra i più popolari negli ultimi anni. Ma quali sono i più famosi?

Cominciamo con Coinbase, l’exchange più popolare al mondo, che supporta Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Litecoin (LTC) ed Ethereum (ETH). Sul lato valutario, è possibile utilizzare il dollaro statunitense (USD), l’euro (EUR), e la Sterlina inglese (GBP), a seconda di dove ti trovi. (altro…)

Competenze, ecco come riconoscere quelle più utili per la propria carriera

Fin dall’infanzia, le persone acquisiscono continuamente competenze. E anche se ti sembra di non averne conseguito di specifiche, in realtà non è così. O, comunque, già la propensione e il desiderio di svilupparne potrebbero essere le buone basi per farlo. Per esempio, molte persone che avevano paura di parlare in pubblico sono diventate brave a farlo in seguito all’applicazione e alle “prove. (altro…)

Come guadagnare con il Forex

La più grande attrazione di qualsiasi mercato finanziario è certamente quella di poter ottenere le migliori opportunità di profitto. Ebbene, nel mercato Forex la ricerca della redditività non manca di certo, e può essere anche raggiungibile in diversi modi… non tutti identicamente soddisfacenti.

Prima di tutto, solo per mettere le cose in chiaro e sgombrare il campo dalle facili incomprensioni, dobbiamo ricordare come non sia necessario essere dei milionari per poter fare trading sul mercato Forex. A differenza della maggior parte dei mercati finanziari, infatti, il mercato Forex permette di iniziare a fare trading con un capitale iniziale relativamente basso: molti broker ti permetteranno l’apertura di conti di trading con cui fare investimenti sul Forex a partire da soli 100 o 200 euro. (altro…)

Perché investire sul Forex

Vuoi investire sul Forex e ti stai domandando per quale motivo tantissimi investitori abbiano scelto questo comparto per fare trading?

In primo luogo, il motivo di tale preferenza può essere ricercato nell’accessibilità di questo mercato. Non c’è da stupirsi se il mercato Forex abbia oggi un volume di trading di 4 trilioni di dollari al giorno: tutto ciò che serve per partecipare alle attività sul mercato valutario è infatti un computer o un dispositivo mobile, con una connessione internet. (altro…)

Come valutare i risultati di trading

Indipendentemente dall’esito di qualsiasi operazione di trading – positiva o negativa – un buon trader non potrà che cercare di ripercorrere l’intero processo per capire cosa si è fatto bene e cosa si è sbagliato.

Dunque, se vuoi valutare i risultati di trading è innanzitutto importante capire in che modo hai individuato quella che ritenevi essere una buona opportunità. Lo hai fatto perché ti sei basato sull’analisi tecnica, su una analisi fondamentale o su una combinazione delle due analisi? (altro…)

Come combattere l’ansia con 5 pratici metodi

Combattere l’ansia? Non sempre è facile ma… oggi abbiamo voluto condividere con tutti 5 pratici metodi che potrebbero fare anche al caso tuo. Quali sono?

In primo luogo, prendi un po’ d’aria fresca. La temperatura e la circolazione dell’aria in una stanza può infatti aumentare l’ansia o la rabbia. Se dunque ti senti teso e lo spazio in cui ti trovi è caldo e soffocante, questo potrebbe scatenare un attacco di ansia o di panico. Vai fuori da quell’ambiente il più presto possibile e dirigiti all’esterno, anche se è solo per pochi minuti. Non solo l’aria fresca ti aiuterà a calmarti, ma anche il cambiamento di ambiente può a volte interrompere il tuo processo di pensiero ansioso o arrabbiato.

In secondo luogo, abbi cura di aggiungere carburante per il tuo corpo. Se hai fame o non sei adeguatamente idratato, molte di queste tecniche per il relax non funzioneranno. Ecco perché è importante rallentare e prendere qualcosa da mangiare, anche se si tratta solo di un piccolo spuntino. (altro…)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi